Il Frantoio Oplonti

Nella tenuta della famiglia Iaccarino, dove è situato l’oliveto, l’antica stalla è stata trasformata in un casolare che accoglie un frantoio di ultima generazione, interno alla sede della struttura. Il terreno appartiene da secoli alla famiglia, che inizialmente lo aveva coltivato ad agrumeto.

Mariano, pur lasciando intatte alcune coltivazioni ad agrumi, ha realizzato la trasformazione della tenuta con l'amore e la passione che da sempre contraddistinguono la sua professione di ostetrico ginecologo.

 

Il frantoio impiantato in azienda è di tipo continuo, con un ciclo di funzionamento a due fasi, cosiddetto integrale, senza aggiunta di acqua di diluizione. Con questo processo si preservano le parti aromatiche dell’olio e si opera a basse temperature, al fine di ottenere un prodotto di primissima e sopraffina qualità.

 
 
 
sitemap